Attenzione a questi 20 segnali di disastro naturale

879

La natura rappresenta uno dei luoghi più adatti per rilassarsi e staccare da tutto, ma presenta anche dei veri e propri pericoli. I luoghi più selvaggi, come l’oceano, sono luoghi attraenti, mozzafiato, e ricchi di una bellezza naturale. Tuttavia, questa bellezza dev’essere presa con cautela in quanto questi luoghi possono essere allo stesso tempo pericolosi. Per fortuna, la natura è capace di avvisarci di questi disastri prima che essi si verifichino. Ma se non conosci questi segni, potresti finire per essere vittima di alcuni dei peggiori disastri naturali.

1. Alberi a forma di J

alberiformaJ
trendscatchers.co.uk

Se ti capita di passeggiare per il bosco, magari durante un’escursione, e vedi una serie di alberi a forma di J, sappi che è un chiaro avvertimento di una frana in arrivo. Gli alberi si sono lentamente deformati a causa del lento movimento del terreno. Grazie al cielo puoi fuggire da questa situazione.

2. Un abbassamento a livello dell’oceano

mareabbassamento
reshade.com

Quando l’acqua lungo le coste dell’oceano inizia a retrocedere, potrebbe esserci uno tsunami in arrivo. In questo caso, dovresti immediatamente allontanarti fino ad essere al sicuro. Gli tsunami di solito si formano quando si verifica un terremoto sott’acqua, l’acqua al di sopra si sposta e le onde si muovono a 800km/h nell’oceano.

3. Una nube a muro nel cielo

nubeefulmine
reshade.com

Le nubi a muro rappresentano un segno di temporale imminente. Quando la pressione dell’aria aumenta rapidamente, le nuvole di solito scendono al di sotto della tempesta e formano questa nube a muro che può essere lunga fino a 8000 metri. Tuttavia, i movimenti di questa nube potrebbero portare a un tornado distruttivo.

4. Un canale di acque increspate nel mare

onde
TrendsCatchers.co.uk

Se ti capita di trovare detriti, alghe o di vedere un canale di acqua increspata che si allontana dalla riva e si dirige verso una punto preciso, questo è un segnale di pericolo. C’è un’alta probabilità che ci sia una forte corrente mortale sotto la superficie dell’acqua. Altri segnali includono: uno spazio tra le onde o una parte di acqua scolorita. È davvero mortale, quindi se ti capita di essere in acqua in questo momento, nuota subito verso la riva lontano dalla corrente.

5. Animali che abbandonano il loro habitat

uccellichevolano
trendscatchers.co.uk

Quando topi, insetti e serpenti stanno fuggendo dalle loro case, è tempo di pensare che ci sia una situazione pericolosa in arrivo. Dal 373 a.C. in Grecia, si pensa che quando ci sono animali in fuga, essi stanno scappando da un imminente terremoto. Dovresti fuggire velocemente perché il terremoto è a pochi secondi di distanza.